Origini
/
Oggi
/
Pensiero
/

Ricerca

/
Ambiente

Gli inizi degli anni novanta sono stati un po' il "laboratorio" per le sperimentazioni vitivinicole di Cambria. La ricerca si è impostata sull'ottenimento di uve con maggior concentrazione e tannini morbidi, intervenendo sulla densità d'impianto o attraverso la pratica delle potature e della selezione di Nocera e Nero d'Avola. In cantina le linee guida si sono dirette verso l'ottenimento di vini con una personalità ben definita, attraverso fermentazione in tini di legno, pressature e movimentazioni soffici e poco traumatiche per le uve e fermentazioni malolattiche svolte in barrique.

Dopo anni di esperienze orientate al raggiungimento della massima qualità ottenibile, nel 2005 si è deciso di iniziare il rinnovamento dello storico vigneto di Mastronicola attraverso un progressivo re-impianto fatto seguendo una filosofia innovativa, ma allo stesso tempo profondamente legata al vigneto precedente e che continuerà fino a completare 10 ettari nell'arco dei prossimi anni. Abbiamo selezionato e propagato le piante migliori per produrre un Nocera in grado di esprimere pienamente le caratteristiche del "terroir". In questa direzione vanno anche tutte le nuove pratiche agronomiche che stiamo mettendo in atto e che sono il risultato di oltre un secolo di esperienza: in quest'area del tutto particolare per la sua altitudine (150 mt. s.l.m.), per l'esposizione, per il microclima e per il terreno, il Nocera si esprime esaltando al massimo le sue caratteristiche. Le uve producono un vino con tannini più morbidi e rotondi, mantenendo la complessità e la struttura tipica del Nocera.

Queste sono alcune delle ricerche effettuate dalla Cambria, che continua il proprio cammino tra tavole rotonde, convegni e sperimentazione per ottenere nella massima tradizione, vini che possono esprimere la grande forza di un territorio vitivinicolo millenario.


Cambria - Ricerca
Cambria - Ricerca
Cambria - Ricerca
Cambria - Ricerca
Cambria - Ricerca
Cambria - Ricerca
IM*MEDIA agenzia di comunicazione